È Bruno Mancuso, sindaco di Sant’Agata Militello, il nuovo presidente della giunta dell’Unione dei Nebrodi, coalizione che dal 2006 mette insieme i comuni di Sant’Agata, Capo d’Orlando, Torrenova, Caronia, San Fratello e Santo Stefano di Camastra. La presidenza dell’Unione viene assegnata a turno ai sindaci dei comuni aderenti anche se questa volta, dopo la presidenza di Capo d’Orlando, la scelta è ricaduta su Mancuso sebbene non fosse per rotazione la volta dì Sant’Agata Militello. Agricoltura, zootecnia, turismo, artigianato, sicurezza e mobilità gli ambiti per i quali il sindaco Mancuso ha sottolineato la necessità di impegno e collaborazione da parte dei rappresentanti dei comuni dell’Unione. Il 29 maggio a Sant’Agata la riunione del consiglio dell’Unione per l’elezione di presidenza e vice presidenza.

Leggi anche:  Capo d'Orlando, bonificata la discarica abusiva di Tavola Grande