Si terrà a S. Agata Militello, dal 5 al 7 ottobre, un convegno dedicato alla valorizzazione del patrimonio geo-naturalistico locale, organizzato dal Parco dei Nebrodi in collaborazione con l’Ordine dei Geologi di Sicilia e la SIGEA, Società Italiana di Geologia Ambientale.

L’evento si prefigge lo scambio di esperienze e di contributi di studio e ricerca tra professionisti, con riferimento a siti e paesaggi di interesse geologico del comprensorio dei Nebrodi.

“Il territorio del Parco infatti è unanimemente riconosciuto quale sito di elevato interesse per la qualità scientifica, gli elementi di rarità, attrattiva e valore educativo ed occorre pertanto investire sull’argomento, per riconoscere il giusto ruolo ad un sistema di grande interesse” – commenta il Commissario Luca Ferlito.

Si tratta di un primo momento di confronto per creare una necessaria rete di azione e procedere alla successiva candidatura come Geoparco europeo, come esplicitato nella prima circolare predisposta dal Comitato Tecnico Scientifico tra l’Ente Parco e la Società Italiana di Geologia Ambientale.

Il convegno è aperto anche a contributi esterni: prevista una sezione poster ed un concorso fotografico. La partecipazione darà diritto al riconoscimento di crediti formativi per geologi.

Modalità ed ulteriori informazioni nell’allegata circolare nonché sul sito del Parco dei Nebrodi, dell’Ordine dei Geologi di Sicilia e della Società Italiana di Geologia Ambientale.

Leggi anche:  Trekking ed escursioni nel Parco dei Nebrodi: ogni giorno partenza da Capo d'Orlando