venerdì - 19 gennaio 2018
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Voli aerei low cost: come fare per risparmiare

0
condivisioni

Viaggiare è un po’ la passione di tutti, soprattutto in epoca moderna nella quale, grazie agli strumenti nati e proliferati in seno al web, è possibile farlo anche senza costi eccessivi né troppa fatica di organizzazione.
Internet ha stravolto i parametri di un po’ tutti gli aspetti del vivere quotidiano e i viaggi rientrano tra quelli che hanno subìto i maggiori cambiamenti. Oggi ci si organizza tutto da soli, in piena autonomia: basta collegarsi alla rete per prenotare voli (o altre tipologie di mezzi per spostarsi) e strutture per soggiornare, sia alberghiere che extra alberghiere.
Ed è proprio sul mondo dei voli che ci si vuole qui soffermare: l’era come detto è quella delle low cost: si viaggia a basso costo grazie alla nascita delle compagnie di questo genere, low cost per l’appunto, che hanno avuto nella Ryan Air il proprio capostipite.
Da allora ne sono nate altre e, di recente, per ovviare al fatto che questi soggetti si stavano accaparrando una fetta di mercato sempre più grande, perfino le compagnie di bandiera hanno iniziato a lanciarsi sul segmento low cost offrendo voli a basso costo.

Per tutte queste ragioni oggi viaggiare può essere veramente conveniente; ci sono una serie di ‘trucchi’ per risparmiare sui biglietti aerei, come si può leggere sul sito Xdirectory.it; andiamo a vederne alcuni.
L’obiettivo è quello di evitare di acquistare biglietti aerei a cifre piene a vantaggio di voli last minute ed offerte low cost che consentano di partire volando a prezzi stracciati verso destinazioni varie. Primo consiglio, il giorno della settimana: fondamentale cercare di prenotare di martedì pomeriggio, giornata nella quale, si dice, le compagnie aeree espongono tariffe nuove e per vendere i biglietti abbassano i prezzi.
Per risparmiare è poi importante essere flessibili, ovvero non troppo rigidi su date e orari. Se si è disposti a scendere a compromessi su questi due parametri sicuramente si risparmierà un bel po’.
Dato che si sa parlando di prenotare tramite web, per trovare l’offerta migliore si deve avere dimestichezza con al tecnologia internet, saper navigare in rete, essere capaci di cercare in giro l’offerta migliore e capire su quali siti portare a termine l’acquisto (non tutti sono affidabili). Altro trucco, ormai noto, è quello di viaggiare leggeri: troppi bagagli faranno lievitare in modo sostanziale il prezzo.

Leggi anche:  Precari enti locali, i sindaci chiedono un tavolo tecnico

Ultima accortezza, ricordatevi di cancellare i cookie quando finite di navigare su un sito: lasciarli memorizzati rischia di farci visualizzare sempre il prezzo più alto di un volo anche quando sono disponibili biglietti meno costosi.

 

 

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l