martedì - 19 febbraio 2019
 

Il pm aveva chiesto tre anni di reclusione

Assolto per truffa l’ex presidente dell’azienda Silvo Pastorale di Troina

Il Tribunale di Enna ha assolto dall’accusa di truffa e ha dichiarato estinto il reato di abuso d’ufficio nei confronti del professore Silvestro La Barbera

0 condivisioni

scaturito dall’operazione Concussio

Mafia, al via processo che vede coinvolto l’ex consigliere Tamburello

Deve risponde di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso insieme a Giuseppe Lo Re, considerato dalla Dda peloritana esponente della famiglia mafiosa di Mistretta e vicino ai Rampulla

0 condivisioni

Per 12 persone

Mafia, Cassazione conferma pene per membri della famiglia di Mistretta – VIDEO

Le condanne traggono origine dalla maxi inchiesta denominata “Montagna” che nel 2007, azzerarono i vertici delle famiglie mafiose di Mistretta e Tortorici

0 condivisioni

accusati d'interruzione del traffico ferroviario

Manifestarono per i tribunali di Mistretta e Nicosia: a giudizio 79 persone

Dovranno presentarsi dinanzi al Tribunale di Patti il 9 aprile. Nel settembre del 2013 protestarono occupando i binari della stazione ferroviaria di Santo Stefano di Camastra

0 condivisioni

L'uomo ruppe il setto nasale alla donna in un locale pubblico

Condannato 44enne per stalking e lesioni ai danni dell’ex moglie

Il giudice monocratico del Tribunale di Patti, Rita Sergi ha condannato V. D. B. alla pena di 2 anni e 8 mesi di reclusione ed al risarcimento dei danni da liquidarsi in separata sede, nei confronti di M. E. G. G., 34 anni, costituitasi parte civile

0 condivisioni

In primo grado era stata condannata alla pena di 4 anni e 8 mesi di reclusione

Violenza sessuale a Brolo, Cassazione annulla condanna per una delle minori coinvolte

La Terza sezione penale ha annullato la sentenza di condanna relativa ad una delle due minorenni, implicate nella violenza sessuale perpetrata nel 2014 ai danni di una ragazzina disabile, all’istituto Alberghiero di Brolo

0 condivisioni

Accusato di porto e detenzione abusiva di arma da fuoco e munizioni

Obbligo di presentazione alla P.G. per l’allevatore di Castel di Lucio

L’allevatore di Castel di Lucio era stato arrestato, lo scorso venerdì, dai Carabinieri della Stazione di Castel di Lucio nel corso di un servizio di pattugliamento congiunto con il Nucleo Operativo della Compagnia di Mistretta, diretto dal luogotenente Calogero Di Gangi

0 condivisioni
Login Digitrend s.r.l