domenica - 26 gennaio 2020
 

I fatti risalgono all'estate 2018

Tribunale di Patti, amastratino assolto dall’accusa di maltrattamenti

Il giudice monocratico, Eleonora Vona, ha assolto un giovane amastratino, appartenente alle forze dell’ordine, dall’infamante accusa di maltrattamenti nei confronti della moglie

0 condivisioni

Dopo sette anni di processo

Accusato di truffa all’Agea, assolto imprenditore di Capizzi

Domenico Russo Papo era accusato di una truffa da oltre 280 mila euro ai danni dell’Agenzia che si occupa delle erogazioni comunitarie in agricoltura. Ma per il giudice di Enna il fatto non sussiste

0 condivisioni

Operazione “Senza Tregua”

Mafia sui Nebrodi, riorganizzazione dei clan a Tortorici: 17 condanne in appello

La Corte d’Appello di Messina ha inflitto in totale 66 anni. L’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia nel 2016 aveva colpito la cosca di Tortorici, stroncando il tentativo di rinascita

0 condivisioni

Era detenuto presso la Casa Circondariale di Siracusa

Processo Concussio, concessi i domiciliari a Pino Lo Re

Il collegio giudicante del Tribunale di Patti ha accolto l’istanza dell’avvocato difensore, Giuseppe Serafino, ed ha disposto gli arresti domiciliari per il 56enne di Caronia, imputato nel processo Concussio

0 condivisioni

Parla il presunto esponente del mandamento mafioso di San Mauro Castelverde

“Concussio”, Lo Re respinge accuse: “Non ho chiesto il pizzo a nessuno”

Nell’ambito della quinta udienza, svoltasi due giorni fa al Tribunale di Patti, in videoconferenza, dalla Casa Circondariale di Siracusa, Pino Lo Re da la sua versione dei fatti

0 condivisioni

L'ex consigliere comunale di Mistretta

Processo “Concussio”, Tamburello: “Ho cercato di aiutare persone in difficoltà”

“La mia colpa, se di colpa si può parlare, è quella di essermi messo a disposizione di persone in preda a difficoltà”. È una delle frasi di Vincenzo Tamburello, rilasciate durante la quinta udienza del Processo Concussio, andato in scena ieri al Tribunale di Patti

0 condivisioni

Per il pizzo sui lavori di restauro delle opere di «Fiumara d’Arte»

Processo “Concussio”, oggi la quinta udienza al Tribunale di Patti

Il processo “Concussio”, a carico di nove indagati accusati di “tentata estorsione in concorso aggravata dal metodo mafioso”, ha visto in aula le deposizioni di Tamburello e Lo Re

0 condivisioni

quasi 150 anni complessivamente

Mafia dei Nebrodi, chiesta la conferma di condanna per 17 boss

Il Procuratore generale di Messina ha chiesto la conferma delle pesanti condanne, inflitte in primo grado, nel processo d’appello relativo all’operazione “Senza tregua”, scattata nel 2016 sui Nebrodi

0 condivisioni

Il 16 gennaio 2020 al Tribunale di Enna

tribunale di Enna- repertorio

Operazione “Maglie larghe”, fissata udienza per 80 persone: c’è anche un Porracciolo

Il fratello dell’ex sindaco di Mistretta Liborio Porracciolo è accusato riciclaggio di titoli e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche

0 condivisioni

I fatti risalgono al 2017

Malasanità, sei medici rinviati a giudizio per la morte di una mistrettese

C.A.M., di 69 anni, di Mistretta, era stata sottoposta ad intervento di riparazione valvolare mitralica con metodica di Mitral-clip

0 condivisioni

Coinvolto anche un notaio di Catania

La truffa dell’usucapione a Galati Mamertino, chiesto il rinvio a giudizio per 4 soggetti

Sono accusati dalla Procura di Patti di truffa aggravata e falso ideologico perché si sarebbero appropriati di alcuni terreni, perfino di un tratto dell’acquedotto di proprietà del Comune di Galati Mamertino

0 condivisioni

in primo grado rispettivamente a 6 ed a 5 anni e 9 mesi

Operazione Durk Truck, condannati il ragioniere Nigrelli e l’imprenditore Currò

Erano al centro dell’inchiesta, avviata nel 2012, della Procura di Palermo che aveva preso di mira molti imprenditori che avevano abbattuto il carico tributario grazie alla contabilizzazione delle false fatture emesse dalle cooperative fantasma

0 condivisioni

davanti al Giudice di Pace di Sant’Agata Militello

Acquedolci, assolto consigliere comunale dal reato di minacce

Si è concluso il procedimento penale a carico del consigliere comunale Giuseppe Salerno, difeso dall’avvocato Lucio di Salvo (nella foto in alto), accusato di minacce nei confronti del dirigente pro tempore dell’ufficio tecnico comunale

0 condivisioni

Il rinvio causato da un difetto di notifica

Comune di Mistretta, incandidabilità: l’udienza slitta al 3 febbraio 2020

Sull’ex amministrazione comunale ed ex consiglieri verrà effettuata una valutazione al fine di verificare l’esistenza di concreti elementi atti a dimostrare responsabilità in ordine ai fatti che hanno causato lo scioglimento del comune amastratino

0 condivisioni

Nell'Operazione Matassa

Francantonio Genovese condannato per corruzione elettorale

Quattro anni e 2 mesi di carcere, al cognato Rinaldi 3 anni e 4 mesi. La sentenza dopo oltre dieci ore di camera di consiglio. L’inchiesta della Squadra Mobile avviata sui nuovi equilibri mafiosi a Messina

0 condivisioni

procedimento rinviato al 24 gennaio 2020

Accusati d’interruzione traffico ferroviario, accolta eccezione per vizio procedurale

Si è svolta stamattina l’udienza che vede imputati 79 persone accusate di aver cagionato un’interruzione del traffico ferroviario alla stazione ferroviaria di Santo Stefano di Camastra nel settembre del 2013

0 condivisioni

Determinanti le testimonianze della parte offesa

Concussio, concessi i domiciliari a Vincenzo Tamburello

Il consigliere comunale amastratino è imputato per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso, nel processo in corso al Tribunale di Patti scaturito dall’operazione Concussio

0 condivisioni
Login Digitrend s.r.l