mercoledì - 07 dicembre 2016
 
#noccioleti#Nebrodi#Galati Mamertino#Castel di Lucio#Calogero Emanuele
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

A Castell’Umberto la IV edizione di Nebrodi art fest

0
condivisioni

Dal 1 al 4 Agosto il Parco sub-urbano di Castell’Umberto (ME) ospiterà la IV edizione del nebrodi-art-fest-4-001Nebrodi Art Fest. La quattro giorni prevede spettacoli circensi, laboratori di riciclo e riuso, intrattenimento per i più piccoli e grandi spazi per il gioco. Sul palcoscenico del #NAF13 si alterneranno artisti e dj affermati, realtà musicali come:

General Leavy (UK), Tha Trickaz (FRA), MezzoSangue (ITA), Ipercussonici (ITA), Baciamo le mani (ITA), e tanti altri artisti isolani e emergenti.Agli spettacoli e alle performaces artistiche si affiancano momenti di riflessione e di discussione. Tre i dibattiti tematici su:

Dritto del lavoro, spazi auto gestiti e difesa e tutela del territorio.[banner size=”468X60″]

“Buttiamo giù la mafia, con un caffè”, è il tema del museo a cielo aperto, novità della IV edizione del #NAF13 che, attraverso ricostruzioni storiche e mediante esposizioni fotografiche ed artistiche, racconterà la mafia e l’Antimafia.

Una manifestazione nata dall’ iniziativa di un gruppo di giovani accomunati dalla voglia di creare nuovi spazi in cui la cultura si manifesta in tutte le sue forme ed espressioni: la musica, l’arte e il confronto sulle problematiche relative alla società e al vivere comune, con il presupposto di mettere in primo piano la difesa del territorio.

Nei suoi quattro anni di vita, il Festival ha ottenuto una partecipazione sempre crescente e ha ospitato importanti artisti, italiani ed internazionali che da Londra, Parigi, Roma, Siviglia e da molte altre città Europee sono accorsi ad esibirsi nel piccolo paesino nebroideo, tutti mossi dalla valenza culturale che il Festival possiede.

La validità dei contenuti espressi e delle posizioni portate avanti si sono tradotte in una sempre più massiccia e attiva partecipazione, che ha portato la manifestazione ad assumere carattere sempre più globale.

Un contesto atto alla socializzazione e alla condivisione: per questo, il Nebrodi Art Fest è anche un camping. In una splendida cornice immersa nel cuore dei Nebrodi, si offrono spazi attrezzati per campeggiare, possibilità di fare il bagno nella piscina comunale oppure al mare, grazie ai servizi di navetta e bus.

Il Festival è Autofinanziato e non ha nessun fine di lucro, ulteriore dimostrazione di come con una logica diversa da quella di mercato si possa far rivivere un territorio troppo maltrattato.

 

Per ulteriori informazioni: www.nebrodiartfest.org

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l