Domenica 7 luglio si rinnova l’appuntamento con l’11° edizione della “Festa della mietitura” sulle colline di Gioiosa Marea. Nei campi della contrada Landro, a pochi chilometri da Patti e dall’abitato di San Giorgio di Gioiosa Marea, si rivivrà quello che era un vero e proprio rito: la mietitura del grano accompagnata da giochi, musica e canti, con la raccolta a mano come veniva effettuata fino agli anni ’50.

L’iniziativa, promossa dall’associazione La Spiga, ci porterà a rivivere i momenti di vita agreste legati alla mietitura del grano, con la partecipazione attiva alla raccolta delle spighe, laboratori, degustazioni di prodotti tipici locali, il mercatino dei prodotti tipici e dell’artigianato tradizionale, musica e flolklore con il gruppo folk Il Meliuso di Gioiosa Marea.  La Festa della mietitura sarà quindi una grande festa dedicata al buon cibo e alle tradizioni, uno spaccato di Sicilia rurale e autentica con uno sguardo verso il futuro.

Leggi anche:  A Capizzi la 6° edizione della Sagra del Tartufo dei Nebrodi