L’Associazione Micologica Naturalistica Padre Bernardino di Ucria, in collaborazione con il Comune nebroideo, organizza la 23^ Mostra e Sagra dei Funghi, che si svolgerà sabato 27 ottobre. 

La sagra si svolge ogni anno durante l’ultimo weekend di ottobre e richiama numerosi appassionati e turisti. Degustazione dell’ottimo risotto ai funghi, offerto dell’Associazione Micologica e “Mostra Micologica Funghi dei Nebrodi”. Visite a Chiese e Musei, degustazione di prodotti tipici, musica e balli allieteranno le serate.

Il programma della manifestazione prevede visite guidate al Museo Etnostorico dei Nebrodi “A. Gullotti” e alla Banca del Germoplasma Vegetale dell’Ente Parco dei Nebrodi; Mostra Micologioca (Funghi dal vero) –  Consulenze Micologiche per visitatori – Mostra di Pittura -Animazione e Spettacoli Musicali,  Stand Gastronomici, Sagra del Fungo, degustazioni a base di Funghi e non solo.
I porcini sono nel territorio di Ucria delle “rarità” a portata di mano. Ricco di acqua, di boschi, rovereti e castagneti, basta arrampicarsi lungo i pendii che lambiscono le strade di facile accesso per avere l’opportunità di portare a casa un bottino prezioso. Nel paese opera dal 1995 l’importante Associazione Micologica Naturalistica “P.Bernardino” che svolge una costante funzione divulgativa e conoscitiva sul vastissimo mondo dei funghi.
L’impegno dell’Associazione si rivolge ad uno studio sistematico, biochimico. Tossicologico, igienico-sanitario e preventivo di tutte le specie dei funghi. Allo stesso tempo sono state intraprese delle iniziative atte a promuovere e favorire la conoscenza della Micologica mediante conferenze, dibattiti, mostre, corsi di studio.
Maggiori informazioni

Leggi anche:  Nebrodi, a Galati torna il Festival del giornalismo enogastronomico