Pioggia di finanziamenti per il Comune di Alcara Li Fusi. Lo annuncia l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Ettore Dottore.

In data 20 settembre 2018 infatti è stato presentato all’assessorato regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità il progetto di riqualificazione del tessuto urbano nel centro storico, primo stralcio piazza Monastero, via Cavour e piazza San Pantaleone. In data 6 agosto 2019 l’assessorato regionale delle Infrastrutture ha emanato un decreto con il quale è stato finanziato l’importo di 400.000 euro, relativo al progetto. Il 12 luglio scorso è stato presentato al commissario di governo contro il dissesto idrogeologico per la regione siciliana il progetto avente ad oggetto interventi di consolidamento della contrada Villicano. L’8 agosto la giunta regionale ha provveduto con delibera a concedere al Comune di Alcara il finanziamento di 1.920.000 euro, relativo a tale progetto. Ed infine il 12 dicembre 2018 era stato presentato al Ministero dello Sport il progetto di riqualificazione della messa in sicurezza della palestra comunale a servizio della scuola media. Il Consiglio dei Ministri ha approvato la graduatoria definitiva che prevede la concessione al Comune il finanziamento di 75.000 euro relativo al progetto.

Grande soddisfazione è stata espressa dal primo cittadino: “Potremo mettere in sicurezza la palestra, il tessuto urbano nel centro storico e – conclude Ettore Dottore consolidare contrada Villicano”.

Leggi anche:  Ad Alcara Li Fusi la 4° edizione della Sagra del Fungo Porcino