giovedì - 24 maggio 2018
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

accompagnato dal presidente padre Silvio Rotondo

All’IRCCS Oasi Maria SS di Troina visita dell’assessore Razza

visita ass Razza Oasi Troina
0
condivisioni

Nella mattinata di ieri, martedì 17 aprile, Ruggero Razza assessore regionale alla Salute ha incontrato i vertici aziendali dell’IRCCS “Associazione Oasi Maria SS” di Troina.

L’assessore Razza è stato accompagnato da Antonino Salina, commissario dell’Asp di Enna, Maurizio Lanza, direttore amministrativo, Emanuele Cassarà, direttore sanitario. Presenti anche Sebastiano Fabio Venezia, sindaco di Troina; Elena Pagana, deputato regionale, che nelle scorse settimane aveva invitato l’Assessore regionale a visitare le strutture sanitarie dell’Ennese  Salvatore Barbirotto, vicepresidente del consiglio comunale e responsabile locale del movimento “Diventerà Bellissima”.

visita ass. Razza Oasi Troina All’incontro erano presenti i vertici aziendali dell’IRCCS Oasi padre Silvio Rotondo, presidente dell’Istituto, Gaetana Ruberto, vicepresidente dell’Istituto, Raffaele Ferri, direttore scientifico, Michelangelo Condorelli, direttore sanitario, Arturo Caranna, direttore amministrativo, e Salvatore Impellizzeri, direttore dello staff di presidenza.

Durante l’incontro, durato poco più di un’ora, sono state diverse le questioni trattate, incentrate sul tema della disabilità fisica e mentale e le criticità legate al territorio, l’assistenza socio-sanitaria, la valorizzazione degli IRCCS nell’isola, i nuovi scenari nel campo della ricerca allargati all’area del mediterraneo e la capacità di intercettare nuovi canali di finanziamento attraverso bandi ministeriali ed europei.

Don Silvio Rotondo e Razza visita Oasi Troina

“L’Oasi rappresenta da anni – ha detto Ruggero Razzauna vera e propria eccellenza siciliana che merita attenzione. E’ un modello che va sostenuto e diffuso nel segno dell’eredità morale che il fondatore Padre Ferlauto ha lasciato non solo a questo territorio, ma a tutta la Sicilia”.

Per il presidente dell’IRCCS padre Silvio Rotondo la visita dell’Assessore “è certamente un segno di attenzione da parte delle Istituzioni nei confronti della nostra realtà, testimonianza di un riconoscimento per l’esperienza e l’attività svolta dall’Oasi. Siamo contenti per la sua visita. Abbiamo avuto modo di apprezzare la competenza e la professionalità dell’Assessore e soprattutto la sua sensibilità nei confronti di certe tematiche. Lo voglio ringraziare a nome di tutto l’Istituto e ho invitato l’Assessore ad una rinnovata visita assieme al Presidente della Regione on. Nello Musumeci”.

Elena Pagana, deputata regionale del Movimento 5 Stelle, ha dichiarato “non posso che esprimere soddisfazione sul fatto che l’assessore Razza abbia accolto l’invito a voler venire a Troina per conoscere la realtà dell’Oasi. Ma questo primo incontro, non deve rimanere un fatto episodico. Invito il governo regionale a tornare per conoscere i lavoratori, vero cuore pulsante della struttura. E’ indispensabile che Razza venga a toccare con mano l’abnegazione e la professionalità con la quale questi operatori svolgono il proprio lavoro, pur nelle mille difficoltà dovute ad una gestione amministrativa certamente da migliorare. Bene quindi il primo incontro, ma non bisogna fermarsi.

“Da questo primo incontro – continua Pagana, – emerge tutta l’urgenza di una più incisiva programmazione e progettazione da parte della struttura, ma certamente la Regione Siciliana non potrà non essere vicina ai lavoratori e di conseguenza ai pazienti e alle famiglie che ogni anno, in migliaia, si servono dei servizi sanitari che offre l’Oasi.  Questa struttura – continua la deputata – è una vera eccellenza siciliana, un modello da supportare ed esportare in tutta la Regione. Per fare questo, non occorrono più tavole rotonde e chiacchiere in politichese, ma fatti concreti, impegni e delibere. Il mio impegno – conclude Pagana – è quello di assicurare il massimo supporto del mio gruppo parlamentare nei confronti degli interessi dei lavoratori che proprio in queste ore sono in stato di agitazione e dei pazienti.”

Razza Barbirotto visita Oasi Troina“Esprimo viva soddisfazione per la visita dell’assessore alla sanità Ruggero Razza – ha dichiarato Salvatore Barbirotto, vicepresidente del consiglio comunale e responsabile locale del movimento “Diventerà Bellissima”, – da me fortemente voluta sin dalla Sua nomina. Da questa prima visita è emersa, a parte la massima attenzione da parte dell’assessorato alla struttura troinese, la grande competenza dell’Assessore e il giusto approccio a sostegno di quella che è una delle eccellenze della sanità isolana. L’assessore Razza ha mostrato particolare attenzione alle dinamiche interne dell’Oasi in funzione del rilancio della struttura, da decenni ormai indiscusso punto di riferimento per le famiglie siciliane, ma soprattutto ha manifestato attenzione per le problematiche dei lavoratori,  nell’ottica della salvaguardia dei livelli occupazionali.”

 

Leggi anche:  Il Troina batte la Nocerina e continua il sogno Lega Pro

 

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l