martedì - 25 settembre 2018
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Dovrà presentarsi tutti i giorni presso la Caserma dei Carabinieri

Barcellona, insulti e botte ai musulmani: misura cautelare per un 45enne

0
condivisioni

Il Gip del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto ha emesso una ordinanza di obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria a carico di 45enne barcellonese per aver provocato una lite con un gruppo di musulmani davanti il centro islamico della Città del Longano.

L’uomo, palesemente ubriaco, lo scorso 7 luglio ha prima aggredito verbalmente un gruppo di musulmani davanti il luogo di culto e poi, armato di una spranga di ferro, avrebbe aggredito un marocchino, causandogli una frattura ad un piede. Per lui l’accusa è di danneggiamento e lesioni personali con l’aggravante di avere agito per finalità di discriminazione o di odio etnico, nazionale, razziale o religioso.

L’uomo, secondo la ricostruzione delle Forze dell’Ordine, riscontrate dall’inchiesta della Procura, si sarebbe scagliato anche contro due passanti che avevano, inutilmente, tentato di calmarlo, danneggiando con la spranga le loro autovetture. Il 45enne raggiunto dal provvedimento cautelare dovrà presentarsi tutti i giorni presso la Caserma dei Carabinieri di Barcellona, in attesa che si definiscano i tempi per lo svolgimento del processo.

Leggi anche:  Barcellona Pozzo di Gotto, scoperte otto imprese abusive di autotrasporto
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l