Non tornano i conti del Comune di Castel di Lucio. E’ quanto affermato dal capogruppo di minoranza consiliare Alessandro Giordano, che in un post, sulla propria pagina Facebook, senza giri di parole, asserisce che l’Amministrazione comunale di Castel di Lucio, con l’avallo della maggioranza consiliare, continua a perdere tempo rimandando, inutilmente, quella seduta di consiglio che dovrà certificare anomalie nei conti del Comune.

“Sento il dovere di informarvi – scrive Giordano alla cittadinanza – che, dopo un mese, il problema del riequilibrio e dell’assestamento di bilancio non è ancora entrato a far parte delle priorità dell’amministrazione comunale e della maggioranza consiliare. Una compagine amministrativa che, per usare una metafora, mi ricorda la ” tela di Penelope”. Il giorno qualcuno, tanto affannosamente, cerca di fare, di contro altri, nemmeno tanto velatamente, si adoperano per disfare. Sinceramente, con mio rammarico, i secondi stanno nettamente prevalendo. I risultati, d’altronde sono sotto gli occhi di TUTTI!”.

Convocato dal Presidente del consiglio comunale di Castel di Lucio, insieme alla collega capogruppo di maggioranza, per programmare la riunione del consiglio comunale che dovrebbe procedere all’assestamento del bilancio 2019/2021, il capogruppo Giordano afferma di aver appreso, dalla bocca dello stesso Presidente, che l’argomento non può approdare in consiglio comunale perché non c’è accordo tra la maggioranza consiliare e la responsabile dell’area contabile su come recuperare circa 130.000 euro.

La comunicazione a mezzo social, da parte del consigliere Giordano, a tratti implicita, non da la possibilità di mettere tutto perfettamente a fuoco. L’espressione “Circolano ipotesi insensate oltre che illegittime” rappresenta una situazione grave e preoccupante che il Gruppo di minoranza, dopo un approfondito e dettagliato esame in vista della seduta di Consiglio, in cui si dovrebbe procedere all’assestamento di bilancio, si riserva di rendere pubblica, illustrandola ai cittadini con dovizia di particolari.

Leggi anche:  Il sindaco di Castel di Lucio replica alle affermazioni del consigliere Giordano