Sarà la storica banda Vincenzo Bellini di Sinagra ad aprire e accompagnare le fasi salienti della Cerimonia di premiazione nazionale dei Comuni Fioriti d’Italia. L’evento si terrà oggi e domani a Bologna, nel contesto della grande fiera mondiale della meccanizzazione agricola Eima International, che conta 2000 espositori con una previsione di 300mila visitatori provenienti da tutto il Mondo. Le note della banda di Sinagra promuoveranno non solo il corpo bandistico, ma l’intera cittadina definita la “Perla dei Nebrodi”. E’ stata la Presidente della ProLoco dott.ssa Enza Mola a proporre e informare la direzione di Asproflor-Comuni Fioriti della disponibilità della Banda, diretta dal Maestro Giuseppe Mancuso, ad una possibile partecipazione.

L’Associazione Musicale “Vincenzo Bellini” di Sinagra ha origine nei primi anni del ‘900, si compone di circa 50 elementi più una baby band e sono innumerevoli le sue esibizioni in Italia e all’estero. Soddisfazione per il coordinatore siciliano del circuito comuni fioriti, Michele Isgrò, ma anche per l’amministrazione comunale sinagrese con il Sindaco Ing. Nino Musca che proverà a sostenere parte delle spese di trasferimento, considerato che ogni componente della banda si è autotassato.

Ad accompagnare la banda a Bologna e a vivere le emozioni di questa nuova premiazione nazionale, ci saranno anche il Sindaco Nino Musca, L’Assessore Marzia Mancuso, la Presidente del Consiglio Comunale Lidia Gaudio e la Presidente della ProLoco Sinagra Enza Mola. I comuni siciliani partecipanti all’evento di Bologna saranno 20 più sei ragazze che gareggiano per il titolo di Miss Comuni Fioriti 2018.

Leggi anche:  PO FESR Sicilia 2014-2020, in provincia di Messina arrivano più di 300 milioni