sabato - 03 dicembre 2016
 
#noccioleti#Nebrodi#Galati Mamertino#Castel di Lucio#Calogero Emanuele
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Expo Milano 2015, debutta il marchio di qualità del Parco dei Nebrodi

wpid-wp-1441285518933.jpeg
0
condivisioni

Grande partecipazione del pubblico di Expo Milano 2015 presso il padiglione del Cluster BioMediterraneo, che sino al 6 settembre ospiterà il Parco dei Nebrodi che, congiuntamente al GAC Costa dei Nebrodi, ha organizzato una settimana ricca di eventi.

Particolarmente apprezzati gli show cooking che, sotto la direzione di Saro Gugliotta, hanno visto esibirsi i pasticceri Enzo Serio e Francesco Lazzara, con le granite siciliane. Per i piatti tipici preparati dagli chef F.lli Mazzurco di Cesarò, Eliana Carroccetto e Pippo Oriti del Vecchio Carro di Caronia, Salvatore Alonzo della Creperie dei Nebrodi sono stati utilizzati esclusivamente prodotti locali che, grazie all’azione dell’Associazione Strade dei Sapori dei Nebrodi, saranno anche tutelati da uno specifico marchio di qualità.
Abbiamo voluto gli operatori dell’Associazione Strade dei Sapori per portare un messaggio che abbinasse la tradizione alla legalità: per il Parco il binomio legalità-sviluppo è imprescindibile ed abbiamo puntato su disciplinari specifici a tutela non solo dei consumatori ma anche dell’identità del territorio: così Giuseppe Antoci, Presidente del Parco dei Nebrodi esprime il proprio orgoglio per aver visto sul palco del Cluster i prodotti e gli operatori dell’associazione, presenti a Milano.
Il marchio intende tutelare i prodotti buoni, puliti e giusti: il meglio della Sicilia che lavora e produce, con un occhio alla tradizione ed uno alla qualità, conclude Antoci.
Tante le iniziative che, grazie all’animazione dei gruppi folkloristici si susseguono, tra palco e sfilate, con un continuo alternarsi di suoni e tradizioni della Sicilia.
Sfilate giornaliere, lungo i viali di Expo e spettacoli serali con Le Ceciliane di S.Stefano di Camastra, accompagnati dalla locale banda e concerto con i Figli dell’Officina, band nota per il repertorio legato alla nostra Sicilia ed agli eroi dell’antimafia, per concludere in bellezza e allegria. E proprio nella giornata di sabato, alle ore 17.00, lungo il Decumano – peraltro nelle ore di massima visibilità, considerato le presenze dei visitatori del fine settimana – è prevista una sfilata di tutti i gruppi dei Nebrodi, compresi i Giganti di Mistretta e i Giudei di San Fratello, che stanno raggiungendo il gruppo a Milano.
Abbiamo trasformato la zona del Cluster in una tipica piazza siciliana, ricostruendo tradizioni, sapori e vita: questo il commento di Ciro Gallo, Presidente del GAC Costa dei Nebrodi.

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l