Si è riunito nel Municipio di Tusa il Consiglio dell’Unione Costa Alesina, che vede assieme i comuni di Tusa e Motta D’Affermo nell’intento di promuovere lo sviluppo dell’intero territorio e la crescita delle comunità, che costituiscono l’Unione, attraverso la gestione di funzioni e servizi.

I rappresentanti dell’Unione si sono incontrati per prendere atto dei nuovi componenti dell’assemblea Marianna Scira, Pasquale Serruto e Antonino Micheli. Nel ruolo di Presidente del Consiglio dell’Unione è stato eletto, ad unanimità, Francesco Ciardo; vice presidente Cristina Brugnone e consigliere, capogruppo, Carlo Anzaloni.

“Ringrazio Sebastiano Adamo, sindaco di Motta D’Affermo e Luigi Miceli ed Angelo Tudisca, rispettivamente sindaco e vice sindaco del Comune di Tusa per la collaborazione ed il sostegno – afferma il neo eletto presidente Francesco Ciardo -. Non rimane adesso che rimboccarci le maniche e metterci al lavoro sollecitando l’interesse e la partecipazione, sotto l’aspetto finanziario, della Regione siciliana, indispensabile per la valorizzazione della bella Costa che va migliorata partendo con il consorziare alcuni servizi”.

Leggi anche:  Troina, al via concorso per la vetrina natalizia più bella