domenica - 04 dicembre 2016
 
#noccioleti#Nebrodi#Galati Mamertino#Castel di Lucio#Calogero Emanuele
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Irritec presenta i primi risultati del progetto Riga

Progetto RIGA
0
condivisioni

Dal Luglio 2014 la Irritec è tra le sei aziende che partecipano al progetto europeo “RIGA”, co-finanziato dall’Unione Europea nell’ambito dello schema “CIP – Eco – Innovation”. Insieme alla Irritec anche il Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola di Albenga e altri quattro importanti partner: due di nazionalità belga e due aziende spagnole.
Il progetto RIGA (Microirrigation plastic pipes and drips with anti-microbial and anti-roots functionalities) è incentrato sull’implementazione di nuovi sistemi di irrigazione (manichette, tubi e irrigatori) basati sulle poliolefine standard, ma con grandi vantaggi innovativi quali:
attività anti-microbica e anti-alga senza ricorrere all’impiego di erbicidi;
migliorata funzionalità che viene assicurata fino al termine della vita di tali sistemi di irrigazione, quantificabile in circa il 50% in più rispetto ai metodi tradizionali;
capacità di ridurre la quantità di acqua utilizzata per l’irrigazione di diverse specie vegetali – fino al 5% – considerando una ridotta necessità di ricorrere alla pulizia dei dispositivi di irrigazione rispetto a quelli esistenti.
Il progetto, iniziato nel mese di luglio 2014, durerà fino al 31/12/2016.
Tale progetto è principalmente orientato alla riduzione del consumo di acqua rispetto a ciò che attualmente possono offrire i sistemi vigenti. Un concetto applicato quotidianamente da Irritec nella ricerca e nella sperimentazione di nuovi prodotti e sistemi.
L’esperienza di IRRITEC, da 40 anni leader nel campo dell’irrigazione si coniuga perfettamente con gli obiettivi del progetto europeo. Il partenariato con le altre aziende protagoniste permetterà di raggiungere importanti traguardi nel settore della micro-irrigazione.
I nuovi sistemi di irrigazione, derivanti dall’attività di ricerca progettuale, saranno in grado di competere con gli articoli già presenti sul mercato e saranno più sicuri per piante, animali e per l’ambiente nel suo complesso. I risultati di progetto, infatti, sono indirizzati alle aziende produttrici di sistemi di irrigazione, agli imprenditori agricoli operanti in pieno campo e in ambiente protetto, ai tecnici operanti nel settore agricolo.
I risultati di circa due anni di intensa attività progettuale, di seminari, workshop, incontri, test e prove saranno esposti durante un interessante meeting che si terrà giorno 8 giugno 2016 dalle ore 09.30 presso la Sala Convegni del Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola di Albenga. Il workshop è stato organizzato dai membri partner, tra cui la Irritec, per analizzare i risultati scaturiti dall’attività dimostrativa del progetto e per fare il punto sulle soluzione più adatte per incrementare l’efficienza irrigua in serra e in pieno.

La Irritec è tra le prime aziende ad aver introdotto in Italia 40 anni fa prodotti per l’irrigazione a goccia. Oltre ai 5 stabilimenti italiani, Irritec è presente con sedi di produzione in Spagna, Messico, Brasile e Stati Uniti divenendo un punto di riferimento per il settore irriguo in campo internazionale. Importanti e strategici depositi sono operativi in Algeria e in Germania. Grazie ad un’efficiente rete produttiva, costituita da diverse realtà consociate e ad una ben distribuita rete commerciale, i prodotti ed i servizi offerti raggiungono in modo capillare più di 140 paesi in tutto il mondo. Attraverso la serietà e la competenza di oltre 700 dipendenti che lavorano nel mondo, Irritec si rivolge a coltivatori, distributori, grossisti e dettaglianti, dall’agricoltura al giardinaggio, dal landscaping all’acquedottistica.

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l