lunedì - 23 luglio 2018
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

La domanda di iscrizione scadrà il 30 aprile

La fotografia al servizio della natura: il corso del Parco dei Nebrodi

Lago Biviere
0
condivisioni

Un corso per imparare a valorizzare il territorio, attraverso la fotografia naturalistica: è quello organizzato dal Parco dei Nebrodi che partirà il 9 maggio.

Un percorso che si propone di ampliare le conoscenze di questo particolare settore, in una realtà importante come quella del territorio dei Nebrodi nelle sue espressioni più tipiche di fauna, flora e ambienti naturali. Il corso si inserisce nelle attività di educazione ambientale quale efficace strumento per promuovere le bellezze naturali di un’area protetta e per conoscere e rispettare gli equilibri naturali dei soggetti ripresi.

Previsto un numero massimo di 15 partecipanti, il corso si svolgerà nei locali di Palazzo Gentile a Sant’Agata Militello e avrà inizio mercoledì 9 maggio 2018 alle ore 18.

Le lezioni, curate da Gino Fabio, svilupperanno i più importanti argomenti della fotografia naturalistica come le tecniche di base; il paesaggio; la caccia fotografica; la macrofotografia; l’etica e la fotografia. Sono previste almeno due escursioni nell’area protetta (Lago Biviere e rocche del Crasto) e, al termine del corso, sarà rilasciato il relativo attestato di partecipazione.

L’iscrizione è subordinata alla compilazione e all’invio della scheda di adesione (reperibile sul sito web del Parco dei Nebrodi) all’indirizzo di posta elettronica info@parcodeinebrodi.it entro, e non oltre, il 30 aprile 2018. Ulteriori informazioni possono essere assunte direttamente l’Ufficio Educazione Ambientale e Ricerca Scientifica dell’Ente Parco.

Foto del lago Biviere

Leggi anche:  Parco dei Nebrodi, cooperazione con Istituto Italo-Russo
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l