giovedì - 14 dicembre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

hanno assistito alla rappresentazione teatrale, "Donne d'amore uccise"

Il Liceo Manzoni di Mistretta nella “Giornata contro la violenza sulle donne”

0
condivisioni

Anche gli allievi e i docenti del Liceo “Alessandro Manzoni” di Mistretta, nella “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, celebrata in tutto il mondo in ricordo di tutte le vittime di violenza, hanno voluto riflettere e sensibilizzare l’opinione pubblica, riunendosi in un’assemblea d’Istituto presso il cine- teatro “Odeon” di Mistretta.

L’incontro pensato dalla dirigente scolastica, Antonietta Amoroso, organizzato dalla vicaria, Marisa Antoci, dalla direttrice di sede, Graziella Ribaudo, dal professore Laudani, insegnante di Diritto, solidalmente alle docenti di Filosofia e Storia del licei, Anna Maria Fratantoni e Antonella Chiofalo, è partito dall’assunto che la violenza contro le donne è una violazione dei diritti umani. Una violazione che diventa conseguenza discriminante contro le donne, dal punto di vista legale e pratico, e delle persistenti disuguaglianze tra uomo e donna.

L’assemblea, alla quale ha partecipato la locale rappresentanza dell’Associazione Cotulevi, che ha dato il suo importante contributo al dibattito, si è aperta con una poesia di Shakespeare, dedicata alle donne, letta dall’alunno Giuseppe Saccone, a cui è seguita una serie di letture da parte di un gruppo di allieve, di brevi ma profonde riflessioni sulla diversità di genere e sulla violenza che come un fiume in piena nessuno sembra più poter fermare, le campagne di denuncia delle violenze sessuali sembrano travolgere tutto, e nessun ambito della vita pubblica, culturale e politica viene risparmiato.

Alla fine dell’incontro, alunni e docenti hanno assistito alla rappresentazione teatrale, “Donne d’amore uccise”, messa in scena dalla prestigiosa Compagnia del Teatro Lelio di Palermo, che affronta la dolorosa tematica del femminicidio, entrando nella trama del complesso universo femminile, con un viaggio nella letteratura di tutti i tempi: dalla tragedia greca di Sofocle all’Otello di Shakespeare, fino ad arrivare agli articoli di cronaca attuali.

Leggi anche:  Mistretta, lavoratori della raccolta rifiuti senza stipendio in assemblea
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l