Nato da un’idea dell’Associazione Ambientale e Naturalistica La Stretta anche per quest’anno torna Note di Gusto, un evento volto alla valorizzazione ed al recupero di ricette tipiche, tradizioni e suoni antichi.

La manifestazione, giunta alla sua IV edizione, si svolgerà quest’anno in due serate, il 26 ed il 31 Ottobre e vedrà la partecipazione di diverse realtà locali (Associazioni, bar e privati cittadini) che fin dalla prima edizione si sono mostrate ben contente di intraprendere questo cammino insieme agli organizzatori, tanto che quest’anno la manifestazione sarà curata ed organizzata da un comitato, il “Comitato Note Di Gusto”, formato da tutti i soggetti che nei vari anni sono stati coinvolti ed hanno collaborato affinché l’evento diventasse quello che è oggi!

Per questa 4° edizione una novità sarà la partecipazione dell’Associazione CTL Nebros impegnata nella rappresentazione dell’antica leggenda di TestalongaQuest’anno in più la serata sarà tappa per i partecipanti di un nuovo evento escursionistico, un cammino di tre giorni e una nuova esperienza su percorsi inediti e suggestivi, “La Trasversale dei Nebrodi, da Longi a Cesarò – Tra Santi e Briganti”.

Di seguito il programma delle due serate:

Dalle 10.00 alle 12.30 possibilità di visitare l’Antico Mulino a Pietra con degustazione di “Pani cu l’Ogghiu

Dalle 16.30 alle 19.00 possibilità di visitare il “Centro Naturalistico la Petagna

Ore 19.30 Piazza Umberto I – Rappresentazione dell’antica leggenda longese di “Testalonga”, a cura della Associazione CTL Nebros

Ore 20.30 Apertura Borgo Antico con Percorso “gastromusicale” itinerante Note di Gusto, lungo il quale poter rivivere antichi mestieri, ascoltare buona musica e assaporare piatti della tradizione. 

 

Leggi anche:  Ad Ucria la 23 ° Mostra e Sagra dei Funghi