“I fondi europei a sostegno delle città. L’Europa che lavora per la Sicilia”. E’ questo il tema dell’incontro che si svolgerà domani a Mirto, alle ore 10,30, presso la sala delle Capriate del palazzo Capuane, all’interno del Museo del costume e della moda siciliana.

 

Promotori dell’iniziativa, a cui parteciperanno sindaci, amministratori ed operatori economici della zona dei Nebrodi,  il sindaco di Mirto, Maurizio Zingales e l’eurodeputata Michela Giuffrida, componente della Commissione Sviluppo Regionale del Parlamento Europeo.

“Crediamo utile – dichiara il sindaco di Mirto, Maurizio Zingalesavviare un confronto tra gli attori dello sviluppo locale per condividere esperienze e progetti che, valorizzando le straordinarie risorse del nostro territorio, puntino a mettere a sistema le eccellenze e le buone prassi. Per tali ragioni siamo stati promotori di questa iniziativa grazie alla disponibilità di Michela Giuffrida che, in questi anni, ha costantemente coniugato la rappresentanza delle istanze del nostro territorio con un lavoro finalizzato  a farne emergere le potenzialità e le opportunità di crescita sociale ed economica”.

“I Nebrodi sono tra le realtà siciliane che esprimono, per la bellezza dei natura e dei centri urbani,  per la qualità dei prodotti dell’agroalimentare, per la vivacità del tessuto economico e produttivo, le maggiori potenzialità di rilancio e di valorizzazione – commenta l’eurodeputata Michela Giuffrida -. L’Europa è certamente un’opportunità in più che può sostenere le azioni di sviluppo locale, in un raccordo positivo tra amministratori, operatori economici e chi, come ho fatto in questi anni a Strasburgo ed a Bruxelles, vuol far valere le ragioni della Sicilia che ha idee, spirito di iniziativa e grandi capacità che spesso non vengono adeguatamente sostenute per i ritardi e le inadeguatezze dei governi regionali”.

Leggi anche:  Giornalisti, domani a Mirto il corso di formazione dell'Ordine