La Notte Nazionale del Liceo Classico, uno degli eventi più innovativi nella scuola degli ultimi anni, è già arrivata alla sua sesta edizione che si celebrerà venerdì 17 gennaio 2020, dalle ore 18:00 alle ore 24:00 in oltre 430 licei classici su tutto il territorio nazionale.

Il Dirigente scolastico dell’IIS A.Manzoni di Mistretta, Prof.ssa Virginia Ruggeri, che, confermando l’ormai tradizionale adesione, annuncia entusiasta che anche il Liceo amastratino si prepara a questo appuntamento divenuto irrinunciabile. Aprirà, quindi, ancora una volta le sue porte agli Alunni degli Istituti d’Istruzione Secondaria di primo grado del territorio e alla Cittadinanza, mettendo in atto attività che facciano conoscere più da vicino l’indirizzo classico che è il fiore all’occhiello sia del sistema scolastico italiano sia di quello del territorio.

In un clima di festa, con una preparazione impostata in modo alternativo, innovativo e straordinariamente coinvolgente, da parte dei Docenti, coordinati dalla Referente d’Istituto Notte Nazionale del Liceo Classico, Prof.ssa Graziella Ribaudo, il Liceo classico si proporrà come ambiente ludico, in cui cultura vuol dire gioia, piacere di condivisione, rispetto dei tempi e delle parti.

Mossi dalla grande voglia di fare e dalla fantasia, gli alunni di tutte le classi saranno i veri protagonisti delle attività: presentazione di libri e incontri con Autori, dibattiti, recitazioni teatrali, video, simposio con esibizioni canore, coreutiche e musicali, degustazioni, maratone di lettura, interviste impossibili e quant’altro possa dar prova che il patrimonio della cultura classica fa riflettere sui valori del passato e ce li fa riconoscere come radici dell’identità presente e sorprendentemente attuali.

 

Leggi anche:  Mistretta: l'informazione, la propaganda e i continui attacchi a Nebrodinews