domenica - 24 settembre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Il Gip del Tribunale di Patti ha accolto l’istanza depositata dai difensori

Operazione Scala reale, torna in libertà Antonino Niosi

0
condivisioni

In libertà con obbligo di firma il pattese Antonino Niosi, indagato nell’ambito della operazione “Scala reale”. Il Gip del Tribunale di Patti, Tiziana Leanza,  accogliendo l’istanza depositata dai difensori di fiducia Nino Favazzo e Antonio Amata,  ha revocato gli arresti domiciliari e rimesso in libertà  Niosi , ritenendo attenuate le esigenze cautelari a carico del ventiduenne.

L’operazione “Scala Reale” scattò lo scorso luglio, portando all’arresto di 12 persone  tra le provincie di Reggio Calabria, Vibo Valentia e Messina, ritenute a vario titolo responsabili di traffico e spaccio di stupefacenti  e di detenzione illegale di armi da fuoco. Erano due le ipotesi di detenzione nei confronti di Niosi, entrambe per motivi di spaccio, ritenuto affiliato ad una consorteria di narcotrafficanti , che gestiva una larga fetta dello smercio di marijuana e cocaina nella zona di Patti e nei centri viciniori.

Leggi anche:  Tribunale di Patti: fino al 25 sciopero dei giudici onorari
0
condivisioni

Commenta con Facebook