Una delegazione dei Comuni di Pettineo e Piraino è stata ricevuta all’Ars, in Commissione Affari Istituzionali, per la vicenda precari. I presidenti dei Consigli comunali di Pettineo e Piraino, Gianfranco Gentile e Maria Miragliotta, hanno incontrato il presidente, il deputato di Forza Italia, Stefano Pellegrino.

“Apprendo con soddisfazione che i piccoli Comuni sono fortemente interessati alle vicende legate ai precari – ha commentato Pellegrino –  Cercheremo di adottare le tempestive misure che portino quanto prima a una rapida stabilizzazione”. 

La piaga del precariato è un problema che attanaglia i comuni dei Nebrodi, così come la Sicilia tutta. “Siamo assolutamente soddisfatti dell’interlocuzione avvenuta con il presidente della Commissione Affari Istituzionali -affermano i presidenti Gentile e Miragliotta -. La tematica dei precari richiede molta attenzione e sensibilità, in quanto riguarda migliaia di famiglie siciliane. Apprendiamo con soddisfazione che l’intenzione del Parlamento regionale sia quello di trovare adeguate soluzioni che portino in tempi brevissimi alla piena stabilizzazione di tali categorie di lavoratori”. 

Leggi anche:  Sottile risponde a Mancuso: "Lontano da Sant’Agata per 5 anni"