venerdì - 22 settembre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

per tutti i terreni che beneficiano di fondi pubblici

Protocollo di legalità, Antoci: “Clima rovente, criminalità organizzata preoccupata”

0
condivisioni

“Non posso negare di essere preoccupato, il clima è rovente per il fatto che il protocollo di legalità diventerà presto legge nazionale e questo preoccupa la criminalità organizzata”.

Lo afferma il presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci. Il protocollo di legalità introdotto in Sicilia da Antoci per contrastare il business milionario dei fondi ottenuti per la coltivazione dei terreni agricoli sara’ esteso a tutte le regioni, ampliando ulteriormente il raggio d’azione. Le certificazioni, infatti, dovranno essere presentate per tutti i terreni che beneficiano di fondi pubblici. Quindi, non solo per le concessioni demaniali, ma anche per i terreni privati.

Leggi anche:  Incendi, bilancio disastroso dei danni a Castel di Lucio - IL VIDEO
0
condivisioni

Commenta con Facebook