Al Comune di Sant’Angelo di Brolo è destinatario di un finanziamento per i lavori di consolidamento delle località Casalotto – S. Antonino per un importo di euro 2.068.000,00. Lo stabilisce un decreto del Dirigente Generale del Dipartimento Regionale dell’Ambiente n.478 del 14/6/2019, in cui è stata pubblicata la graduatoria – allegato A1 – Asse 5 – Azione 5.1.1. – dei lavori di messa in sicurezza nei territori più esposti a rischio idrogeologico.

Soddisfatto il Sindaco Francesco Paolo Cortolilllo, che evidenzia “l’importanza dell’ottenimento dell’importante finanziamento, considerato che è finalizzato alla realizzazione di interventi di messa in sicurezza e di mitigazione del rischio idrogeologico dei quartieri bassi del centro abitato, oltre a consolidare l’intera area della Piazza Vittorio Emanuele e tutto il centro storico del nostro paese. Anche questo ulteriore finanziamento testimonia, ancora una volta, l’ impegno costante, la competenza e l’esperienza amministrativa, senza i quali non sarebbe possibile raggiungere simili, grandi risultati. Ringrazio i Dirigenti dell’Area Tecnica e della Protezione Civile, ing. Corica Francesco e geom. Tindaro Pino Scaffidi e al Vice – Sindaco Pippo Palmeri per l’attività svolta ai fini del raggiungimento dell’importante traguardo”.

Leggi anche:  Il Salame Sant’Angelo in crisi: a rischio produzione e posti di lavoro