venerdì - 02 dicembre 2016
 
#noccioleti#Nebrodi#Galati Mamertino#Castel di Lucio#Calogero Emanuele
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Santo Stefano di Camastra, in arrivo il bando per il porto turistico

porto turistico santo stefano di camastra
0
condivisioni

Sarà pubblicato nelle prossime settimane sulla Gazzetta ufficiale europea il bando per aggiudicare l’appalto per la costruzione del porto turistico di Santo Stefano di Camastra in provincia di Messina. Il costo complessivo dell’opera è di 50 milioni ed è prevista la concessione demaniale cinquantennale. L’appalto prevede anche infrastrutture come strade, parcheggi, verde attrezzato, stazioni di rifornimento, serbatoi per la riserva idrica. Lo ha detto il sindaco di Santo Stefano Francesco Re in un’intervista al Rgs, Radio giornale di Sicilia. Si tratta, secondo il sindaco, di un’opera «attesa da 40 anni ed è una straordinaria, irripetibile e unica occasione per creare in questo territorio sviluppo economico e occupazione». Grazie al porto turistico Santo Stefano di Camastra si candida «a diventare, una volta completata l’opera, la porta di ingresso dei turisti per esplorare le meraviglie del Parco dei Nebrodi». E i tempi? «Dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale europea è previsto un periodo di 5 mesi per raccogliere le offerte e nella fase successiva, in tempi immediati, procederemo all’aggiudicazione. I lavori saranno immediatamente cantierabili: è una delle precondizioni dell’appalto e garanzia dell’amministrazione comunale per avere tempi certi sia autorizzativi che conclusivi». Ma il porto è solo un pezzo di una strategia complessiva avviata dall’amministrazione guidata da Francesco Re: «Stiamo lavorando per completare l’area artigianale – spiega il sindaco – ma anche la metanizzazione di tutto il centro abitato e delle aree artigianali connesse: abbiamo definito con Snam e Italgas la possibilità di riqualificare il centro storico attraverso la ripavimentazione e con Enel la sostituzione degli impianti di pubblica illuminazione».

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l