I carabinieri del Comando Compagnia di Nicosia e dello Squadrone Eliportato Cacciatori Sicilia hanno effettuato numerose perquisizioni presso domicili e masserie di pregiudicati dell’area dei Nebrodi, nei territori di Troina e Centuripe. In azione anche il Nucleo Cinofili di Nicolosi.

Il servizio, che ha impegnato circa trenta carabinieri, rientra nella più ampia attività preventiva nelle aree rurali del territorio e che proseguiranno massicciamente nei prossimi mesi, alla ricerca di armi, stupefacenti e ricercati, nonché di luoghi dove si esercita la macellazione clandestina di capi di bestiame. L’attività ha permesso di sottoporre a controllo 25 persone, numerosi autoveicoli e mezzi agricoli.

Leggi anche:  Ferisce un uomo al braccio con un machete: 42enne arrestato a Brolo