A Torrenova i Carabinieri della Stazione di Sant’Agata di Militello hanno arrestato, in flagranza di reato, P.E. 31enne, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri, nel corso di controllo alla circolazione stradale nel centro abitato di Torrenova, hanno fermato l’uomo che viaggiava a bordo della propria autovettura ed insospettiti dal suo atteggiamento nervoso, hanno proceduto a perquisizione personale e veicolare, estesa poi anche all’abitazione. Nel corso della perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti circa 20 gr. di marijuana suddivisa in 12 dosinonché un bilancino di precisione.

L’uomo è stato arrestato per il reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti ed all’esito delle formalità di rito, condotto presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari, a disposizione della Procura della Repubblica di Patti in attesa di comparire davanti al Giudice del Tribunale per l’udienza di convalida. Il bilancino di precisione e lo stupefacente sono stati sequestrati ed inviati al Reparto Carabinieri Investigazioni Scientifiche di Messina per le analisi di laboratorio.

Leggi anche:  Torrenova, l'amministrazione querela il comitato del "no" all'impianto di biomasse