lunedì - 22 ottobre 2018
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Si è discusso di due progetti per il rilancio dell'economia del territorio

Troina, importante incontro per valorizzare il bosco

0
condivisioni

Si è svolto, ieri, martedì 9 gennaio, nella cittadina nebroidea, un importante incontro per discutere la valorizzazione dei 4.200 ettari di patrimonio boschivo comunale. Boschi questi, tra i Nebrodi, di grande valore scientifico, sociale, economico e culturale.

Da diversi decenni il Comune e l’Azienda Speciale Silvopastorale di Troina si occupano della conservazione, del miglioramento e della valorizzazione del proprio patrimonio, e in quest’ottica è stato programmato l’incontro a cui erano presenti il sindaco di Troina, il presidente dell’Azienda Speciale, il vice presidente nazionale Coldiretti ed i vertici regionali della Federazione, il presidente nazionale di Federforeste ed una delegazione dell’azienda Bonifiche Ferraresi, importante eccellenza agricola e agroalimentare italiana.

La discussione si è focalizzata principalmente sulla realizzazione di due progetti per il rilancio dell’economia del territorio.  I progetti nello specifico riguardano lo sfruttamento del ciclo del legno, per circa 12 mila tonnellate annue, attraverso la realizzazione di una fabbrica di pellet e la valorizzazione dei pascoli boschivi per l’allevamento di bovini e la produzione di carni di qualità.

L’auspicio degli intervenuti è che i due progetti possano andare in porto, in modo da poter creare anche delle concrete opportunità lavorative, con circa 100 posti di lavoro.

Leggi anche:  Troina, Legambiente ha incontrato i candidati sindaci Fascetto e Venezia
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l