Trovati tre cani impiccati ad un albero tra Galati Mamertino e Tortorici. La macraba scoperta è stata effettuata da una ragazza, Chiara Franchina, che questa mattina ha rinvenuto, in un bosco, tre cani impiccati ad un albero in avanzato stato di decomposizione. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Galati Mamertino ed il maresciallo dei Carabinieri della locale stazione.

“Come in un film horror, in mezzo alla nebbia e al nulla loro sono morti impiccati e brutalmente uccisi da chi ritenevano essere loro amico” – ha scritto sulla propria pagina Facebook la giovane che ha postato foto e video del raccapricciante ritrovamento. Immediatamente sono state avvisate le autorità locali e sanitarie. I veterinari dell’Asp di Messina giunti sul posto hanno accertato che la morte dei tre animali possa essere riferibile a circa un mese fa. Del caso si sono subito interessate le associazioni animaliste locali che hanno presentato denuncia contro ignoti.

 

Leggi anche:  Nebrodi, escursioni alla cascata del Catafurco a cura dell'associazione Creazioni a Catena