sabato - 03 dicembre 2016
 
#noccioleti#Nebrodi#Galati Mamertino#Castel di Lucio#Calogero Emanuele
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Turismo religioso, al via i seminari formativi. Il 25 a Patti

Tindari
0
condivisioni

Ha preso il via oggi, a Monreale, il primo dei cinque seminari formativi sul turismo religioso organizzati dall’Assessorato Regionale al Turismo, Sport e Spettacolo. Obiettivo degli incontri, tenuti da esperti e docenti universitari, è la definizione degli scenari di mercato e l’illustrazione, a tutti gli operatori, delle possibili modalità di organizzazione e comunicazione.
Nel corso degli incontri presentate relazioni, illustrati i dati più recenti sul settore e proposti documenti di uso pratico, sotto forma di Quaderni di Lavoro e Schede contenenti indirizzari di operatori specializzati.
Oltre a Monreale (centro Maria Immacolata), i successivi appuntamenti sono ad Agrigento (17 giugno 2015 – chiesa di San Lorenzo), Noto (23 giugno – aula magna seminario vescovile), Giardini Naxos (24 giugno – centro San Pancrazio), Patti (25 giugno – auditorium seminario vescovile), con inizio alle ore 10.
Varie ed articolate, le iniziative finalizzate alla valorizzazione delle potenzialità del turismo religioso e naturalistico poste in essere dall’Assessorato, anche in virtù della convenzione con il Ministero dei Beni Culturali e delle Attività Culturali e del Turismo riguardante il Poin “Attrattori culturali naturali e turismo”.
Nel mese di marzo 2015, infatti, l’Assessorato ha emanato un avviso per la realizzazione di attività finalizzate alla creazione di itinerari turistici di carattere culturale e naturalistico dedicati alla valorizzazione del segmento religioso, ricevendo settantotto istanze progettuali, ad oggi in corso di valutazione.
La partecipazione ai Seminari è gratuita, tuttavia per motivi organizzativi è richiesta l’iscrizione all’evento compilando il format predisposto dalla società incaricata organizzatrice SL&A al seguente indirizzo: http://goo.gl/forms/YGo4iWF6W8 e per ulteriori informazioni è attivo l’indirizzo e-mail turismoreligiososicilia@gmail.com.
La prospettiva è quella di prepararsi al meglio per realizzare l’evento relativo alla “Borsa del Turismo delle Religioni” -in corso di
definizione- che si terrà il prossimo autunno. La Borsa prevede l’organizzazione di un workshop di incontro tra l’offerta siciliana di turismo religioso e la domanda nazionale ed internazionale e sarà anche l’occasione per presentare sul mercato l’offerta turistica degli operatori: dai servizi ricettivi a quelli ristorativi, da quelli di trasporto a quelli escursionistici. L’appuntamento sarà rivolto ad operatori, buyer nazionali e stranieri, rappresentanti delle istituzioni, delle diocesi e della stampa. Sempre nell’ambito della valorizzazione del segmento dedicato al turismo religioso, l’Assessorato intende incoraggiare un più efficace raccordo tra le diverse manifestazioni legate alla tradizione culturale e religiosa, a tal fine la Settimana Sacra di Monreale – in concomitanza con la Borsa delle Religioni – sarà una preziosa occasione per far conoscere agli operatori italiani e stranieri uno dei tanti aspetti “emozionanti” della Sicilia, in un’ottica di turismo “relazionale”.

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l