Prosegue il periodo difficile da parte della Nigithor Volley Santo Stefano di Camastra che non sa più vincere. La formazione stefanese dopo il promettente avvio di stagione si è smarrita strada facendo mettendo a nudo tutte le carenze di questo organico. Dopo aver concluso la prima parte del torneo in maniera indecorosa, si confidava nella sosta per permettere a tutto l’organico di recuperare le atlete che hanno accusato dei problemi fisici in maniera da affrontare la ripresa del campionato con un piglio differente. Ci si attendeva un pronto riscatto contro un avversario, la Planet Volley Pedara, che sulla carta sembrava agevole ma che poi sul parquet del Palaceramiche ha venduto cara la pelle con grinta e determinazione fino a conquistare la meritata vittoria (2-3 il risultato finale). 

Angelova e compagne debbono recitare il mea culpa per non aver messo quella verve necessaria che serve in determinate circostanze per vincere le partite, e se non dovesse cambiare atteggiamento, diventerà difficile anche salvarsi. Attualmente la posizione in classifica non è poi così allarmante, ma ciò che più preoccupa lo stato confusionale in cui versa la squadra, che ha smarrito con il passare delle giornate quella fame di vittorie e quella voglia di affermarsi in un campionato difficile come quello di B/2 femminile di volley. Forse, i buoni risultati iniziali hanno dato alla testa cullandosi di poter difendere la categoria senza problemi, ma la realtà adesso è ben diversa e se non dovesse arrivare un inversione di tendenza molto in fretta si rischia veramente grosso.

In questo particolare momento tutto l’ambiente è chiamato a fare quadrato per aiutare la squadra ad uscire fuori da questa situazione. La formazione di coach Staiti in tutta la sua interezza però deve avere un atteggiamento diverso soprattutto contro avversari dello stesso livello. La sfida contro la  Planet speriamo serva da lezione per le ragazze, chiamate a reagire prontamente per tirarsi fuori da questa difficile situazione in cui sono precipitati. Adesso è giunto il momento che le atlete più esperte si carichino di responsabilità e prendano per mano le più giovani e tutte insieme provino a tirarsi fuori da questa difficile situazione.      

NIGITHOR S.STEFANO DI CAMASTRA – PLANET STRANO LIGHT 2-3

 

Nigithor Volley Santo Stefano vs Planet Volley Pedara

11° giornata del campionato nazionale di pallavolo femminile serie B2, girone L. Nigithor Volley Santo Stefano vs Planet Volley Pedara 📢🏐🏆

Pubblicato da Nigithor Volley Santo Stefano di Camastra su Domenica 12 gennaio 2020