“Il bollettino di oggi ci comunica la positività di 99 brontesi, 2 di questi in Ospedale, 97 presso il proprio domicilio tra cui molti asintomatici e nessuno in gravi condizioni. Veniamo a conoscenza dei primi tamponi di verifica negativi, ragion per cui ritengo che potremo di comunicarvi presto la guarigione clinica di alcuni concittadini”.

Lo scrive su Facebook il sindaco di Bronte, Pino Firrarello, che aggiunge che “dopo un lungo e complicato lavoro di ripristino di condizioni igienico sanitarie decenti, all’altezza della nostra amata Città e della salute dei nostri Cittadini, siamo lieti di annunciare che da stanotte (da mezzanotte all’alba) partirà la sanificazione del paese. Si provvederà ad una prima sanificazione con prodotti a base di cloro, igienizzanti e non dannosi.Abbiamo inoltre avviato i contatti con il Dipartimento di Protezione Civile e l’Esercito Italiano, per permettere la sanificazione straordinaria attraverso l’utilizzo di Sani-jet in dotazione all’Esercito”.

Leggi anche:  Covid, sindaci dei Nebrodi chiudono scuole fino al 31 gennaio