A Capo d’Orlando previsti interventi di manutenzione all’impianto fognario.  I lavori di pulizia, sanificazione e, in qualche caso, di sostituzione delle pompe di sollevamento, si stanno svolgendo sul lungomare cittadino.

“Si tratta di una attività importante di manutenzione dell’impianto fognario realizzata nella prospettiva della stagione estiva – commenta il Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì -. Qualche disagio è inevitabile e so che i cittadini lo comprendono bene – prosegue il Sindaco – ma è preferibile intervenire in questo periodo piuttosto che soffrire in primavera o in estate. Agire programmando significa anche questo, nell’interesse dell’ambiente e della vivibilità”.

Il primo cittadino sottolinea, inoltre, “l’interesse che l’Amministrazione riserva a questo settore fondamentale. Oltre ai finanziamenti per il completamento della rete fognante di contrada Scafa e per il rifacimento della rete fognante nei pressi del porto di contrada Bagnoli, siamo ad un passo dall’ottenere i fondi la sistemazione e l’ampliamento dell’intera rete fognante. Si tratta di circa sei milioni che verranno utilizzati per parametrare tutto l’impianto cittadino rapportandolo ad una popolazione di 30mila abitanti, comprendendo anche le zone di Scafa e Bagnoli. In questo modo non saremo più costretti ad inseguire gli sversamenti nel periodo di maggiore affollamento. Sarà un intervento strategico per Capo d’Orlando, realizzato grazie ad un’accorta politica di programmazione”.   

Leggi anche:  Capo d'Orlando, il consigliere Melo Perrone presenta le sue dimissioni