Si è tenuta la prima seduta della nuova giunta del Comune di San Salvatore di Fitalia, guidato dal neo Sindaco Giuseppe Pizzolante.

Il primo cittadino ha confermato la nomina degli assessori designati: il geometra Alessandro Canciglia ed l’avvocato Rossella Pettignano, completando poi la giunta con la docente Rita Maria Franchina e lo studente universitario Giuseppe Cangemi. Quest’ultimo ricoprirà anche la carica di vice sindaco, a soli 22 anni.

Carica fortemente voluta dallo stesso Pizzolante, che ha basato la sua candidatura sulla costruzione di una squadra giovane e dinamica, dedicando questo mandato a tutti i giovani Fitalesi.

Nella medesima seduta il Sindaco ha distribuito anche le deleghe:

Canciglia Alessandro: Ambiente, Urbanistica, Edilizia privata, Lavori pubblici, Patrimonio, Cimitero, Viabilità, Manutenzione e decoro urbano, Autoparco, Acquedotto e Fognature;

Cangemi Giuseppe: Politiche giovanili, Partecipazione e comunicazione, Sport, Protezione civile, Associazionismo, Volontariato e Impianti sportivi;

Franchina Rita Maria: Servizi scolastici e pubblica istruzione, Cultura, Biblioteca, Museo, Pari opportunità, Servizi sociali, Emigranti;

Pettignano Rossella: Contenzioso, Attività produttive, commerciali, agricole, Promozione del territorio, Turismo, Farmacia, Tributi, Sviluppo economico.

Leggi anche:  L’Ars salva l'assessore Razza, respinta la mozione di censura