Al via la preparazione per la Castelluccese al 40° anno d’attività


La Castelluccese riparte. È iniziata infatti nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 2 agosto, la nuova stagione della  compagine biancorossa che per il quarto anno consecutivo si presenterà ai nastri di partenza del campionato di Promozione. 

Al Comunale “E. Bearzot”, insieme allo zoccolo duro  che ha difeso la maglia della formazione nebroidea già nella passata stagione, con in testa le forze locali Santo Salerno, Francesco Franco e Santo Rinaldi,  tanti  volti nuovi a completare la rosa messa a  disposizione del riconfermatissimo mister Cipolla per una stagione che comincerà ufficialmente il 28 agosto con la Coppa Italia e nella quale la Castelluccese taglierà il traguardo del 40° anno di attività.

 “L’obbiettivo principale della stagione è chiaramente quello della salvezza – dichiara il presidente Giuseppe Ruffino. Per una piccolissima realtà come la nostra non è assolutamente poco, poi è chiaro – continua il Presidente –  che è nelle nostre intenzioni migliorare nella gestione della nostra  Juniores e continuare , con l’obbiettivo principale di far divertire i nostri bambini, con la nostra scuola calcio. Obbiettivi ambiziosi che richiedono molto lavoro e molti sforzi e per questo chiediamo l’aiuto e la partecipazione della nostra comunità”.

Dalla stessa categoria