Sulla riconversione delle ambulanze SUES 118  delle postazioni di Barcellona Pozzo di Gotto, Sant’ Agata di Militello, del Papardo e del Policlinico, in ambulanze dedicate COVID-19, arriva la richiesta chiarimenti da parte della UIL Fpl di Messina che scrive al Direttore SUES 118.

“Tale riconversione dei mezzi utilizzati nella rete dell’emergenza-urgenza come ad es. RETE IMARETE STROKE, reti assistenziali tempo-dipendenti comporterà inevitabilmente una modifica dell’assetto organizzativo delle stesse – scrive l’Organizzazione Sindacale -. Esprimiamo fortissime perplessità in merito alla disposizione emanata, pertanto chiediamo con urgenza alla S.V. di conoscere quali provvedimenti ha intrapreso o intende intraprendere specialmente per la postazione di S. Agata di Militello che non può contare più sull’Ospedale per le urgenze”.

Leggi anche:  Coronavirus, altri 15 morti e 1587 nuovi casi: 116 in Sicilia