Ancora incendi a Reitano, a rischio coltivazioni di uliveto


Un incendio di discrete proporzioni, da qualche ora, interessa un’area dove insistono uliveti, nelle contrade Saia e Lucida, nell’agro di Reitano.

Il fuoco che inizialmente ha interessato la sterpaglia, in contrada Scineo, a circa 50 metri dalla Statale 117 tra Reitano e Mistretta, adesso minaccia una vasta coltivazione di uliveti.  Sul posto gli agenti del Corpo Forestale Regionale e i lavoratori stagionali coordinati dall’Ispettore superiore Nello Giordano, i Carabinieri,  i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Mistretta che, insieme ai volontari della Protezione Civile dell’E.R.A. e i volontari dell’A.I.B. della Regione Piemonte, sono impegnati nel tentativo di domare le fiamme. Allertati canadair ed elicotteri.

Dalla stessa categoria