Le Iene tornano ad occuparsi del caso Antoci. La trasmissione di Italia Uno ha mandato in onda un nuovo servizio su come e dove è nato il “mascariamento” contro l’ex presidente del Parco dei Nebrodi e sull’attentato subito il 18 maggio 2016.

Il giornalista Gaetano Pecoraro parte dal fatto di cronaca accaduto qualche sera fa nei confronti della figlia di Giuseppe Antoci aggredita da un giovane in una pizzeria di Aquedolci. “Non si può vivere in questo modo, dice l’ex presidente -. Mia figlia è molto scossa, lo siamo tutti, perché non si può vivere in questo modo. Non è giusto che una ragazzina non possa uscire e poi essere insultata e minacciata per le scelte del padre. Sono frastornato e preoccupato, sto perdendo le forze”.

GUARDA IL VIDEO

 

 

Leggi anche:  Noccioleti in ginocchio, occupato il Comune di Ucria