Auto in fiamme all’interno della galleria Telegrafo: traffico in tilt sulla A20


Un’auto ha preso fuoco in maniera autonoma all’ interno della galleria Telegrafo, sulla A20, tra Milazzo e Messina. L’incendio è divampato mentre il veicolo era in movimento, forse a causa di un corto circuito. La galleria rimarrà bloccata almeno fino alle ore 17.00. Il CAS e gli uomini della Polizia Stradale stanno provvedendo a sgomberare l’autostrada. Le auto stanno facendo inversione, per uscire poi allo svincolo di Villafranca Tirrena.

“L’incidente, con un’auto in fiamme nella galleria Telegrafo, ha palesato per intero rischi e disagi a cui stanno andando incontro da troppo tempo gli utenti dell’autostrada siciliana nella provincia tirrenica di Messina   e impongono una seria riflessione su quali interventi porre in essere per il proseguo dei lavori sul viadotto ritiro e le scelte del Consorzio Autostrade Siciliane”. Questa la dichiarazione delle segreterie provinciali di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti Messina.  “Più volte abbiamo evidenziato, ed anche denunciato, disagi e rischi legati alla sicurezza delle nostre autostrade, anche alla luce del protrarsi dei lavori sul viadotto Ritiro e le problematiche di variabilità nella tratta da Villafranca a Messina con la contestuale inagibilità delle rampe Giostra – Annunziata. Non vogliamo fare allarmismi ne essere le cassandre di turno – continuano i sindacati – ma pensiamo  al recente annuncio  da parte del Cas che intenderebbe dai prossimi mesi  limitare per tutta la tratta da Giostra a Villafranca la circolazione ad una sola corsia in entrambi i sensi di marcia e invitiamo a riflettere su cosa potrebbe accadere se l’incidente odierno si ripetesse in quelle circostanze. Le nostre autostrade, abbandonate al degrado da anni – concludono i sindacati –  hanno necessità di grandi manutenzioni infrastrutturali ma occorre innanzitutto programmare interventi mirati e conciliare sempre cantieri e sicurezza”.

Il CAS – Consorzio Autostrade Siciliane precisa in una nota stampa che “in merito al fenomeno di autocombustione della vettura Mercedes 200 che transitava stamane all’interno della galleria Telegrafo dell’autostrada A20 Messina-Palermo, Autostrade Siciliane fa sapere che l’incidente è scaturito da condizioni autonome del mezzo e nulla ha a che vedere con presunte condizioni di insicurezza autostradale. Il Centro Radio di Autostrade Siciliane ha monitorato da subito l’episodio allertando tempestivamente le squadre di soccorso stradale e di antincendio (incrementate a 14 unità da quest’anno) che hanno agito tempestivamente di concerto con la Polizia Stradale. Attivati i ventilatori presenti nella galleria, il flusso viario è stato governato liberando le corsie intasate, disponendo l’uscita obbligatoria allo svincolo Rometta (in direzione Messina) e aprendo tutti i caselli al passaggio (esentando gli automobilisti dal pagamento del pedaggio). Il traffico è tornato regolare alle ore 14.30. L’amministrazione di Autostrade Siciliane, pur rammaricandosi per i disagi sofferti dall’utenza, ringrazia tutti gli uomini delle squadre di sicurezza stradale che hanno scongiurato conseguenze peggiori grazie all’impegno profuso”.

Dalla stessa categoria