Barca fatta di bottiglie riciclate: l’idea di un giovane di Sant’Agata


Una barca di plastica realizzata letteralmente con bottiglie di plastica riciclate. È stata costruita da Emanuele Rundo, un giovane studente 20enne di Sant’Agata Militello. L’imbarcazione è composta da centinaia di bottiglie (550 per l’esattezza). È lunga 4 metri e 1,60 di larghezza e il ragazzo ha ha impiegato 12 ore per costruirla. Emanuele ha commentato: “Ho pensato di fare questa opera prima come passatempo e secondo per dimostrare che i rifiuti possono essere riutilizzati e possono avere nuova vita”. Una volta terminata, la barca è stata portata in acqua, insieme gli amici per verificarne la capacità di galleggiamento. L’esperimento è riuscito perfettamente.

Dalla stessa categoria