Brolo, affidata la gestione in project financing della pubblica illuminazione


E’ stato formalmente affidato il servizio di gestione ed efficientamento energetico degli impianti di pubblica illuminazione del Comune di Brolo. La ditta “Energia 2000 srl”, che ha presentato la proposta migliore con il sistema del project financing, ha preso in consegna le reti e gli impianti di pubblica illuminazione strumentali allo svolgimento del servizio.

Oltre alla gestione dei servizi energetici degli impianti di proprietà del comune, l’affidamento comprende anche la fornitura diretta di energia elettrica, la progettazione definitiva ed esecutiva e la realizzazione di interventi di adeguamento. Previsti, in particolare, diversi interventi da realizzare nell’arco di 12 mesi come la fornitura e posa in opera di circa 1.900 corpi illuminanti a LED e il rifacimento delle relative linee di collegamento, la manutenzione di circa 1.050 pali ammalorati e la sostituzione di altri 150, la sostituzione o revisione dei 22 quadri elettrici di protezione e comando esistenti, la fornitura e posa in opera di sistema di telecontrollo e telegestione.

Per il sindaco Giuseppe Laccoto “l’obiettivo dichiarato di questo progetto è quello di realizzare un impianto di illuminazione moderno ed efficiente che servirà a incrementare la sicurezza della viabilità ma anche a consentire una fruizione migliore degli spazi pubblici. Con questo sistema viene assicurato il servizio con una mano d’opera qualificata e specialistica che aumenterà l’efficienza e garantirà la manutenzione costante ma consentirà anche consistenti risparmi energetici con evidenti risvolti positivi per le casse comunali”.

Per l’affidamento di questo servizio con il sistema del project financing il Comune di Brolo ha ottenuto un contributo da parte del Dipartimento Regionale dell’Energia di 848.793,42 euro, a valere sull’Azione 4.1.3 del POR-FESR Sicilia 2014/2020.

Dalla stessa categoria