Si è finalmente disputata la gara tra Gelbison e il Città di Sant’Agata, recupero della quinta giornata del girone I di serie D. La gara, rinviato più volte per problemi Covid di giocatori venuti a contatto con i campani della Gelbison, è terminata in pareggio: 1-1 con un gol per tempo per entrambe le compagini.

Finalmente si è riusciti a trovare il giorno nel quale le due squadre potessero scendere in campo subito il primo giorno disponibile dopo la sospensione temporanea dell’intero campionato dichiarato lo scorso 15 novembre dalla Lega Nazionale Dilettanti.

Mister Giancarlo Ferrara era molto fiducioso per questa partita nonostante analizzando e comparando i diversi bookmakers, fosse evidente che la squadra salernitana fosse pronosticata come favorita del match con una quota attorno al 2 contro 3.30 del Sant’Agata. Infatti l’allenatore aveva dichiarato proprio ieri che la squadra siciliana poteva avere un piccolo vantaggio rispetto ai giocatori del Gelbison che sono stati bloccati per via dei problemi di Covid e non si sono potuti allenare regolarmente. In più i recuperi di Cicirello e Ficarrotta avevano portato l’allenatore ad essere molto ottimista circa l’esito di questa trasferta.

La partita cominciata oggi alle 14:30 si è però conclusa in parità: un risultato che non soddisfa nessuna delle due squadre che con questo pareggio non riescono a smuovere in nessun modo la classifica che vede Sant’Agata a 7 e Gelbison a 5 (i campani hanno ancora però una partita da recuperare).

Leggi anche:  Torrenova lotta ma viene battuta nel finale: a Bernareggio è 88-75

E’ stato il Gelbison a portarsi in vantaggio alla mezz’ora, con un gol del difensore Tedesco. Il pareggio dei siciliani è arrivato nella ripresa, esattamente al 61esimo, ed è stato realizzato proprio dall’attaccante Cicirello.

Il prossimo match del Sant’Agata sarà di nuovo in trasferta; il giorno 6 dicembre infatti i siciliani affronteranno i calabresi del Castrovillari per l’incontro valido per la settima giornata del campionato.

IL TABELLINO:

GELBISON: D’Agostino, De Gregorio, Gagliardi, Tedesco, Graziani, Mautone, De Foglio, Diayawa, Maiorano, Cangemi, Coulibaly. A disp.: Fortunato, Pipolo, Romano, Figliolia, Tagliamonte, Montuori, D’Orsi, Inghilterra, Stancarone. All. Ferazzoli.

 SANT’AGATA (3-4-2-1): Bruno 01; Franchina, Brugaletta, Strumbo; Miruku 02, Costa, Favo, Dama 01; Perkovic, Ebui 99; Cicirello. A disp.: Ferrara, Conti 01, Cardella 02, Gnicewicz 01, Marcellino 02, Giuffrida 01, Abayian, Ficarrotta, Aveni. All. Ferrara.

ARBITRO: Recchia di Brindisi (Rastelli-Pasqualetto).

MARCATORI: 29′ Tedesco, 61′ Cicirello