Sequestro di un cavallo, di 11 capi bovini e due persone denunciate per maltrattamento e malgoverno di animali. Questo il bilancio di una operazione della polizia del Commissariato di Capo d’Orlando.  Gli agenti di polizia del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Capo d’Orlando, al comando del dirigente, il vice questore aggiunto Carmelo Alioto, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria due persone resesi responsabili del reato di maltrattamento e malgoverno di animali. I servizi specifici, effettuati nei giorni scorsi con i dirigenti medici veterinari Asp del Distretto di Sant’Agata Militello, hanno portato al sequestro di un cavallo e di 11 capi bovini in parte privi di segni identificativi. Gli animali erano legati con corde a paletti con un raggio d’azione per il pascolo di circa tre metri e non veniva fornito loro né acqua né foraggio.

Leggi anche:  Messina, controlli nel villaggio Ganzirri: denunce e droga sequestrata