Castelluccese “sette bellezze” al Marineo asfalta il Casteldaccia

Al Comunale di Marineo la Castelluccese centra la quinta vittoria stagionale grazie ad un roboante 7 a 0 inflitto ad un Casteldaccia in grado di restare in partita solo nel primo tempo per poi  cedere di schianto nei secondi 45 minuti  sotto i colpi di Salerno e compagni.

Il primo squillo di giornata è comunque dei padroni di casa che al 5′ si rendono pericolosi con Fazio su calcio piazzato. Al 13′ la Castelluccese potrebbe passare in vantaggio con Salerno che raccoglie l’ottimo servizio di Rinaldi ma si fa respingere in corner la conclusione da Amorello. Al 20′ per il Casteldaccia è Fernandel ha raccogliere una palla sporca in area di rigore e a calciare verso la porta difesa dall’esordiente Cavallaro che si disimpegna in due tempi. Al 24′ la Castelluccese passa con Salerno che gira di testa il corner battuto da Tarantino. Al 45′ la Castelluccese potrebbe portarsi sul 2 a 0, ma il direttore di gara non concede una rete a Scarpinato per un pallone che invece pare abbia superato abbondantemente la linea di porta.

 Completamente senza storia il secondo tempo. Dopo nemmeno un minuto, Rinaldi, pescato nel cuore dell’area di rigore da Salerno, controlla di destro e mette alle spalle di Amorello di sinistro. Passano 2 minuti e Scarpinato raccoglie il traversone di Barberi e con il piattone destro cala il tris. Un minuto dopo è Barberi ad inventarsi un eurogoal da distanza siderale per il momentaneo 4 a 0. Dopo l’inizio shock del secondo tempo, il Casteldaccia prova in un paio di circostanze a rendersi minaccioso, ma prima Cavallaro  sulla conclusione dal límite di Gnoffo respinge in tuffo e poi Arena  sulla linea di porta è attento a spazzare un pallone destinato al goal. Sull’altro fronte,  il pomeriggio terribile  di Amorello sembra non avere mai fine. L’estremo difensore del Casteldaccia è costretto a capitolare ancora al 58′ e al 77′ sotto i colpi di Salerno e all’82’ si deve arrendere anche a Milia che, dopo aver bruciato in velocità il suo diretto avversario mette a referto il 7 a 0 finale.

CITTA’ DI CASTELDACCIA: Amorello, Petruzzelli N.(Petruzzelli C.), Varvarà, Chifari (77′ Schiavo), Di Benedetto, Giglio (51′ Barranca), Fernandel (68′ Guagliardito),  Tomarchio, Gnoffo (62′ Falconeri), Ferrara , Adelfio; Pinzolo, Galluzzo.

CASTELLUCCESE: Cavallaro, Arena, Barberi (69′ Orlando),  Flauto (60′ Solaro), Di Giovanni, Gennaro, Salerno, Giordano (71′ Messina), Tarantino (78′ Trapani), Rinaldi, Scarpinato (58′ Milia); Avarello, Molinaro, Viglianti, Cipolla.

MARCATORI: Salerno (24′, 58′, 77′), Rinaldi (46′), Scarpinato (49′), Barberi (50′), Milia (82′).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Da Milano Finanza