Il Comune di Cesarò resta “zona rossa” ma la situazione sta lentamente migliorando. All’ultimo aggiornamento sono 78 i casi di Covid-19 accertati tramite tampone molecolare. Ci sono anche 15 soggetti positivi al test rapido. Il numero dei guariti è adesso di 104.

“Oggi – affermano gli amministratori – grazie ad un’intesa con i vertici dell’Assessorato alla Salute ed Asp, la raccolta dei rifiuti dei soggetti positivi avverrà regolarmente. I cittadini saranno contattati telefonicamente dall’azienda incaricata prima di esporre i rifiuti”.

 

Leggi anche:  Emergenza Covid, calo dei positivi sui Nebrodi occidentali