Città di S.Agata, una vittoria per salutare il pubblico del “Fresina”


Quarta vittoria di fila per il Città di S.Agata, che ha battuto 2-1, allo stadio “Biagio Fresina”, il Real Aversa. La squadra allenata da Mimmo Giampà mantiene invariato il distacco sul Cittanova (+6), unica compagine in grado di soffiare i playoff ai bianco azzurri al termine di una stagione che comunque vada rimarrà pazzesca ed un girone di ritorno sontuoso, che non ha mai visto la squadra perdere in casa e ad oggi la colloca in prima posizione con 35 punti totalizzati insieme alla Cavese.

Tornando al match odierno, al 10’ ci provano gli ospiti con un colpo di testa di Cavallo che finisce sul fondo. La replica santagatese non tarda ad arrivare al 15’, Favo, sfruttal’ennesimo assist su palla inattiva di Catalano e fa esplodere il Fresina. Dopo un tiro di Chianese che non inquadra la porta, il Città di S.Agata minaccia nuovamente la porta di Lombardo con Cicirello ma il suo tiro termina alto. Al 24’ ci prova Catalano su punizione il pallone non inquadra la porta per pochissimo.

Nella ripresa si apre con una conclusione dal limite di Russo D. respinta con i pugni da Bethers. Il S.Agata controlla bene gli avversari rischia poco o nulla ed al minuto 81, Alagna servito da una magistrale giocata di Favo, impegna severamente Lombardo che deve sfoderare un grosso intervento per smanacciare in angolo il suo tentativo di lob. L’attaccante di casa però non ha neppure il tempo di rammaricarsi perché dalla successiva battuta dalla bandierina, Catalano sforna l’ennesimo assist stagionale che lo stesso Alagna con un perfetto colpo di testa tramuta in gol. La partita sembra in freezer, ma a mettere un po’ di pathos, ci pensa all’87’ La Monica che elude il fuorigioco e batte Bethers. Nei restanti minuti la squadra di mister Sannazzaro si tuffa a capofitto in avanti, ma la locale difesa regge bene l’ultimo ed al triplice fischio può congedarsi nel migliore dei modi dal suo pubblico.

Città di Sant’Agata-Real Aversa 2-1
Marcatori: 15′ Favo; 38′ st Alagna; 42’ st La Monica.
Città di Sant’Agata: Bethers, Sannia (3′ st Squillace), Brugaletta, Capone, Brugnano, Calafiore (16′ st Mazzone), Favo, Frisenna; Cristiano (3′ st Alagna), Catalano, Cicirello (25′ st Okito). A disp.: Piazzolla, Fernandez, Caracò, Cervillera, Lanza, Bongiovanni, Miceli. All. Giampà.
Real Aversa: Lombardo; Hutsol (47′ st Mariani), Schiavi, Del Prete, V. Russo, Bonfini, Di Lorenzo, D. Russo, Sannia (1′ st La Monica), Cavallo (25′ st Grimaldi), Chianese. A disp.: Rammairone, Dello Iacono, Affinito, Mariano, Strianese, Russo Do. All. Sannazzaro.
Arbitro: Vailati di Crema (Gookooluk e De Simone).

Dalla stessa categoria