Primo caso positivo da coronavirus a Cerami. Lo scrive sulla pagina Facebook il Comune di Cerami (come da foto in alto).

“Si informa la cittadinanza – si legge su un post sulla pagina facebook ufficiale del Comune – che l’esito del primo tampone è positivo. Il Comune di Cerami ha richiesto all’ASP l’attivazione immediata dei protocolli e delle conseguenti linee guida ministeriali. Si raccomanda alla cittadinanza di mantenere la calma e di seguire le norme comportamentali previste riducendo ogni spostamento e contatto. Seguiranno aggiornamenti”.

Secondo fonti vicino alla famiglia non si tratterebbe del sindaco Silvestro Chiovetta che attualmente è ancora ricoverato all’Umberto I di Enna. 

Leggi anche:  Cerami, al via i lavori di messa in sicurezza del Ponte di Cicerone