Primo caso positivo di coronavirus a Capri Leone. Lo conferma il sindaco Filippo Borrello con una nota. La donna è attualmente ricoverata al Policlinico di Messina in condizioni stabili con qualche linea di febbre. Non si trova in terapia intensiva.

“Questa mattina – scrive il primo cittadino – abbiamo ricevuto notizie dalle strutture sanitarie che il tampone effettuato sulla signora di Rocca di Capri Leone nella giornata di ieri ha dato esito positivo. Sono state immediatamente attivate le procedure previste per la gestione del caso. Si sta ricostruendo la lista dei contatti della signora negli ultimi 15 giorni e, fra di essi, quelli più prossimi sono stati posti in isolamento e sono in procinto di essere sottoposti a tampone. 

“Il mio invito per tutti è quello di mantenere la tranquillità perché si stanno attuando tutte le misure per contenere al massimo i rischi e per isolare il caso. La cosa migliore da fare oggi, è essere ancora più prudenti di quanto siamo stati fino ad ora e non uscire di casa se non per motivi di reale necessità. La popolazione verrà informata sugli sviluppi della situazione. Alla signora rivolgiamo i nostri migliori auguri di una pronta guarigione”.