Il coordinamento per l’emergenza coronavirus nell’area metropolitana informa che una donna di 87 anni è deceduta presso l’ospedale “Papardo” di Messina per insufficienza cardiorespiratoria. Lo comunica con una nota la Direzione aziendale dell’A.O.U. Policlinico “G. Martino” di Messina. 

La paziente, già affetta da altre patologie, era risultata positiva al Covid-19. L’Azienda ha provveduto ad avvertire i familiari ed esprime loro le proprie condoglianze. Dall’inizio dell’emergenza sono pertanto venti in totale i decessi di persone affette da coronavirus in città e provincia.

Al contempo, si sono registrate altre due guarigioni con relative dimissioni dei pazienti ricoverati: il primo, un uomo di 49 anni, si trovava al Policlinico “G. Martino” di Messina; il secondo, un uomo di 56 anni, si trovava presso l’ospedale “Papardo” sempre a Messina. Entrambi erano ricoverati da circa due settimane. In città e provincia le guarigioni complessive dal Covid-19 salgono così a quattrordici.

L’azienda precisa che i dati forniti sono stati registrati alle ore 11 di oggi.

Leggi anche:  Messina, 95enne colta da malore in casa: salvata dalla Polizia