Prorogata fino al 7 maggio la “zona rossa” a Longi. Lo ha deciso il presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, con un’ordinanza firmata oggi. Il provvedimento stabilisce il prolungamento delle misure restrittive a partire da oggi.

Il sindaco Antonino Fabio, nelle giornata di ieri, dopo il parere dell’ASP 5 di Messina, in cui si faceva riferimento al fatto che “nel periodo dal 20/04/2021 al 27/04/2021 sono stati registrati 11 nuovi casi positivi al tampone molecolare superando quindi l’indice cumulativo previsto ai sensi del D.L. 44 del 01.04.2021 che per il numero di abitanti del comune di Longi risulta essere di 3 casi settimanali”, aveva chiesto al Presidente della Regione la proroga della zona rossa.

Al momento nel piccolo Comune dei Nebrodi si registrano 44 soggetti positivi e 29 persone in quarantena per contatto stretto. 

Leggi anche:  Tusa, contagiati sotto soglia: la città esce dalla “zona rossa”